19 Ago Le dieci migliori spiagge vicino Cagliari In evidenza

Scritto da Pubblicato in Itinerari Naturalistici Letto 19871 volte
Vota questo articolo
(2 Voti)
Uno splendido panorama di mare a Cagliari Uno splendido panorama di mare a Cagliari Cagliari Holidays

In questo articolo vi presenteremo le dieci migliori spiagge a Cagliari e dintorni per scoprire gli angoli più incantevoli della costa Sud della Sardegna.

Cagliari infatti, situata all'interno del Golfo del Angeli, si trova in una posizione centrale rispetto alle mete turistiche più belle della costa sud, il che la rende un punto di partenza ideale.

La prima spiaggia di cui vogliamo parlarvi è proprio il Poetto, la più grande e frequentata dai cagliaritani e turisti. Si tratta di una lunga ed ampia spiaggia dotata di tutti i servizi ai bagnanti con bar, docce, bagni pubblici, ristoranti, attività sportive e tanto altro ancora. Facilmente raggiungibile dal centro storico di Cagliari, il Poetto è una vera e propria spiaggia urbana, ideale per un break durante tutto l'anno.

La spiaggia del Poetto a Cagliari

Se preferite spiagge più piccole ed appartate, dove godere della suggestiva natura delle coste sarde, fate una visita a Calamosca e Cala Fighera situate sul versante opposto della Sella del Diavolo rispetto al Poetto. Calamosca, situata alla base del promontorio di Sant'Elia (altro nome della Sella del Diavolo), è la spiaggia per chi ama la sabbia bianca e finissima, con pochi ciottoli ed un mare cristallino dove è stupendo immergersi con maschera e pinne. A poca distanza potrete trovare un'altra perla naturalistica di Cagliari, Calafighera, una piccola insenatura di ciottoli contraddistinta per l'alta scogliera rocciosa di pietra arenaria. Qui i più temerari sono soliti tentare pericolosissimi quanto spettacolari tuffi (che non vi consigliamo) in un mare color turchese che saprà imprimere in voi un ricordo indelebile della nostra città.

Campu Longu a VillasimiusIn direzione VillasimiusCosta Rei, in località Quartu Sant'Elena, a breve distanza una dall'altra, troviamo tre spiagge di una bellezza incantevole.

La prima è Cala Regina, formata da sassi levigati e rocce, che sa regalare tutto l'anno un mare cristallino dove trascorrere giornate all'aria aperta. Il basso fondale degrada dolcemente fino ad uno strato sabbioso, mentre l'insenatura è circondata da scogli che le conferiscono una bellezza selvaggia grazie anche alla rigogliosa macchia mediterranea.

La successiva è la spiaggia de Is Canaleddus, che prende il suo nome dai canali che raccolgono l'acqua piovana. La battigia pietrosa di questa spiaggia conferisce al mare colorazioni di turchese e celeste che, insieme al contesto naturalistico in cui si trova, trasformano una semplice giornata al mare in uno spettacolo mozzafiato. Caratteristica della spiaggia è la retrostante pineta di eucalipti e ginepri, utili punti di ristoro nelle ore più calde.

L'ultima delle tre, nei pressi di Geremeas, è la spiaggia di Mari Pintau, caratterizzata da un arenile di sabbia finissima e candida. Il mare è per lo più limpido e cristallino, dai colori cangianti, e proprio questa caratteristica cromatica risulta l'origine del nome “mari pintau”, letteralmente mare dipinto, dovuta principalmente ai giochi di rifrazione dei raggi del sole con l'acqua ed il fondale.

La spiaggia di Mari Pintau

In direzione opposta invece, verso Chia – Domus de Maria, troviamo dei veri tesori della costa sud-ovest della Sardegna, che niente hanno da invidiare rispetto a tante altre note località dell'isola.

La prima spiaggia, in direzione ovest, di cui vi vogliamo parlare è quella di Nora, famosa per i suoi scavi archeologici di epoca romana e punica così come per la processione più importante di Cagliari, Sant'Efisio, che qui trova la tappa conclusiva del suo pellegrinaggio annuale. La spiaggia offre i servizi essenziali al bagnante così come un mare limpido dove è possibile, con maschera e pinne, praticare snorkeling tra le basse secche vicino alla riva dove in inverno si infrangono alte onde amate dai surfisti locali.

Sa Colonia Chia LagunaProseguendo in direzione ovest, lungo la litoranea, incontriamo il gruppo di spiagge genericamente associate all'area di Chia, in località Domus de Maria.

La prima che vi suggeriamo di visitare è quella detta Su Giudeu, la vera e propria spiaggia di Chia, nei pressi dell'omonima Torre dalla quale sono visibili le rovine della città fenicia Bithia. La spiaggia è unita a quella di S'Aqua Durci (l'acqua dolce) ed è costituita da una battigia di sabbia finissima e bianca che dona al mare toni di verde e turchese, enfatizzati dalla limpidezza dell'acqua la cui profondità degrada dolcemente rendendo Su Giudeu la spiaggia perfetta per i bambini.

Poco distante troviamo la deliziosa quanto appartata baia di Cala Cipolla, divisa da Chia per mezzo di un alto promontorio coperto di macchia mediterranea. La piccola insenatura ha l'aspetto di una piscina naturale, con acqua cristallina, sabbia bianchissima ed una totale assenza di piante acquatiche. Le rocce circondano la piccola spiaggia regalando al tramonto contrasti di luce suggestivi.

La spiaggia di Tuerredda

La spiaggia più ad ovest di questa nostra piccola classifica, assolutamente non in ordine di importanza, è la spiaggia di Tuerredda, situata tra Capo Malfatano e Capo Spartivento, considerata una delle più belle in Sardegna per la sua sabbia color avorio e la trasparenza delle sue acque che richiamano un paesaggio caraibico. L'insenatura come di consueto è coronata da rigogliosa macchia mediterranea e, davanti ad essa, è situato l'isolotto da cui prende il nome, raggiungibile anche a nuoto. I più sportivi potranno godere di qualche ora in un'oasi naturale di totale pace e relax.

Cagliari è il luogo perfetto per partire alla scoperta delle spiagge più belle della costa Sud.

Cagliari Holidays

Cagliari Holidays nasce nella primavera del 2013 dalla constatazione che alla città di Cagliari, diversamente dalle altre mete turistiche italiane ed estere, mancasse una piattaforma web che potesse comprendere in un solo network tutte le attività, i servizi e informazioni utili al turista.

Sito web: www.cagliariholidays.com